Motociclettando 2016 - Designed and created by Slaymer

                                      

                                                                                                                                                                                                                                                        … Fermati e Respira !!!                                 

MOTOCICLETTANDO

#7

Home il progetto Roadbook Libri Contatti

Punta Sommeiller 3333 mt nelle Alpi Cozie,

il colle omonimo arriva a 2993mt


Molti anni fa’ feci questa strada con il land rover e ricordo che era settembre, e c’erano tratti con ancora neve. Con la moto dovro’ scegliere il periodo migliore e piu’ caldo. L’ultimo tratto lo ricordo non proprio facile, con curve a gomito e con molte rocce smosse, che s’inerpicavano su per il colle verso la vetta.


Una nuova e bella sfida, dove poter portare la mia Africona “Leila”.  


Quella strada l’ho percorsa negli anni anche con la mountain bike e a piedi, l’ultima volta che l’ho percorsa, pero’ fino a “La Colletta” ero con il mio caro Papa’.

Io la metto in programma per il 2017 … a tempo debito chi vorra’ condividere con me quest’uscita, sa’ come contattarmi.

Alcune anticipazioni del roadbook e Informazioni

Il Colle del Sommeiller (2.993 m s.l.m.) è un valico alpino situato nelle Alpi Cozie lungo la linea di confine tra Italia e Francia.


Si trova tra la Punta Sommeiller e la Rognosa d'Etiache e congiunge la città di Bardonecchia (provincia di Torino) con il comune di Bramans, nel dipartimento francese della Savoia.

L'accesso dal versante italiano inizia dalla località di Bardonecchia con strada asfaltata fino a Rochemolles e sterrata fino al colle. Questa strada raggiunge la maggior altitudine dell'intera catena delle Alpi: secondo alcuni 3.009 m s.l.m. In realtà quella era l'altitudine raggiungibile fino a qualche anno fa; attualmente è stato posto uno sbarramento al termine del parcheggio (ed in corrispondenza del confine) per cui la massima altitudine raggiungibile in auto/moto da fuoristrada è di 2.991 m s.l.m.


Si segnala anche che il fatto che lo sbarramento sia in corrispondenza del confine è oggetto di discussione: le carte italiane riportano infatti il confine alcune decine di metri più in avanti, in corrispondenza del valico (che è a metri 2.993).


La maggior parte del tracciato a fondo sterrato, dal rifugio Scarfiotti (2.165 m) al colle, è di non facile transitabilità ed è percorribile per intero solo tra Maggio a Novembre. Non esiste più il divieto di transito dei weekend come si legge dal cartello in loco (informazione presa da Ufficio Turistico Bardonecchia ad Agosto 2016.).


La strada è stata inaugurata nel 1962; negli anni successivi sono stati aperti degli impianti di risalita per lo sci estivo sul ghiacciaio del Sommeiller. Tali impianti sono stati chiusi nel 1985 a causa dell'arretramento del ghiacciaio stesso e alla sempre difficile percorribilità della strada.


Dal versante francese non esistono strade carrozzabili che raggiungano il colle.


Sul colle era presente il Rifugio Ambin, demolito nel 2004.




E di lato un po’ di foto relative al mio passaggio in agosto …


…e anche, a seguire anche un po’ di foto dell’assietta e dello jafferau percorsi in quei giorni di off in quota.


Nelle mie montagne.