Motociclettando 2016 - Designed and created by Slaymer

                                      

                                                                                                                                                                                                                                                        … Fermati e Respira !!!                                 

MOTOCICLETTANDO

#7

Home il progetto Roadbook Libri Contatti

TOSCANA - Aulla passando tra le alpi Apuane fino a Radda in Chianti e i suoi vigneti


Un viaggio che è partito dal Lago Maggiore e ha attraversato luoghi con risaie, vigneti delle Langhe e Monferrato, per poi cambiare aria con l’azzurro del mare Ligure da Ponente a Levante, e rituffarsi nei vigneti del Chianti passando dalle Alpi Apuane. In questo roadbook vi segnalo una parte del mio viaggio, quello molto suggestivo tra AULLA  fino a RADDA IN CHIANTI.


AULLA - CASTELNUOVO DI GARFAGNANA  (60 km)

Da AULLA si esce dal paese sulla SR62 seguendo le indicazioni per MASSA CARRARA/LA SPEZIA/PODENZANO, ma la si abbandona subito per prendere la SR63 per PALLERONE. Proseguire fino a trovare la deviazione a dx sulla SR445 per GASSANO/GRAGNOLA  e iniziate a salire. La vegetazione inizia farsi più fitta e le alpi Apuane alla vostra destra vi accompagnano nello sfondo del paesaggio. Restate sulla SR445 per CASONE CARPINELLI/VARIANO/PIAZZA AL SECCHIO e dopo CAMPORGIANO eccovi al PASSO DEI CARPINELLI (842mt). La strada è abbastanza ben tenuta e trovato il ritmo curva controcurva invetitabilmente ci si fà inebriare dal paesaggio attorno. Fermata di rito sul passo e poi si scende verso CASTELNUOVO DI GARFAGNANA.


CASTELNUOVO DI GARFAGNANA - VOLTERRA  (116 km)

Da CASTELNUOVO DI GARFAGNANA si abbandona la vegetazione e lo sfondo delle Alpi Apuane imponenti, resta alle nostre spalle (nel mio caso anche i nuvoloni e la pioggia che mi ha sorpreso in una giornata di pieno sole, possibile in queste zone di altura … ma una decina di km al sole e ci si riasciuga completamente!!!).

Continuate seguendo le indicazioni per LUCCA, indicazioni che trovate subito dopo CASTELNUOVO DI GARFAGNANA e presto vi ritroverete nel traffico della turistica LUCCA. Al posto delle Alpi Apuane avrete le mura di LUCCA che vi accompagneranno alla vostra sx. Ora la strada fino a VOLTERRA non è particolarmente emozionante, seguite prima per PONTEDERA e successivamente troverete le indicazioni per VOLTERRA.

Dopo PONTEDERA passato PECCIOLI lasciate la SP64, si svolta a dx sulla SP41 direzione LA ROSA  (ma le indicazioni per VOLTERRA sono presenti), anche perchè da LA ROSA sarete sulla SR439 e sarete sulla Via Volterrana. E man mano che ci si avvicina a VOLTERRA s’inizia a vedere in cima la storica città Etrusca di VOLTERRA che come ingresso ad un territorio unico nel suo genere, ti invita a proseguire con “lentezza” e un filo di gas, su strade meravigliose …curve e controcurve con un buon asfalto immerso in vallate di vigneti.


VOLTERRA - CASOLE D’ELSA (24 km)

24km “romantici” !!! Si percorre la SR68 ed è impossibile non fermarsi a contemplare il paesaggio e i poderi che producono vino, che sembrano perfetti , senza sbavature. La strada ha un manto stradale ben tenuto e benchè si trovano i locali che come spesso succede usano la strada come una pista, fate attenzione perchè non mancano greggi di pecore che dietro una curva attraversano la strada o erba tagliata in perfetta traettoria di curva. Quindi prendete il vostro ritmo, e curva controcurva e curva e ancora altra curva …godetevi il paesaggio.

Dopo circa 14km da VOLTERRA troverete la deviazione per la SP52 direzione CASOLE D’ELSA, che dopo altre curve e controcurve da “pennellare” con la vostra moto, CASOLE D’ELSA appare su di un promontorio.

Tra l’altro passando da MERLO c’è l’omonimo ristorante/pizzeria dove si mangia molto bene. E se dovete dormire nelle vicinanze c’è un ottimo e tranquillo agriturismo PODERE GRECINELLA (è una strada sterrata sulla dx) come tutti i posti più belli, sono un pò nascosti!


CASOLE D’ELSA  - POGGIBONSI - RADDA IN CHIANTI (55 km)

Da CASOLE D’ELSA  proseguite per COLLE D’’ELSA, passando per LANO/MESANELLO e seguite per POGGIBONSI. Da POGGIBONSI potete raggiungere facilmente SAN GIMIGNANO, altro bel luogo da visitare, ma prima vi consiglio di prendere la SS429 che sale da CEDDA/FLORAIE e passa nella RISERVA NATURALE DEL BOSCO DI S.AGNESE per raggiungere CASTELLINA IN CHIANTI. Un’altra strada panoramica che è “poesia” per i motociclisti. Da CASTELLINA IN CHIANTI restando sempre sulla SS429 arriverete a RADDA IN CHIANTI, dove potrete fermarvi per un caffè al Bar Dante. Da lì potete poi anche tornare indietro a SAN GIMIGNIANO per visitarla o perdervi dove volete … ma per quel che mi riguarda vien voglia di ritornare indietro dalla SS429!!!


Pura Vida